macOS Hight Sierra

macOS Hight Sierra

MacOS High Sierra o macOS 10.13 è l’ultimo sistema operativo di casa Apple pubblicato pochi mesi fa.

MacOS High Sierra ha un file system completamente nuovo, è compatibile con lo standard High-Efficiency Video Coding e integra un aggiornamento di Metal, tecnologia grafica di Apple che permette (alle applicazioni scritte per sfruttarla) di avere “una marcia in più”, non solo giochi e applicazioni di grafica in generale, ma anche software che possono accedere a Metal 2 per funzioni che spaziano dall’apprendimento automatico alla creazione di contenuti di realtà virtuale. macOS High Sierra include anche versioni ottimizzate di app che gli utenti Mac usano tutti i giorni, tra cui Foto, Safari e Mail.

Vediamo più da vicino i dispositivi compatibili.

 

I Mac compatibili
Apple ha indicato che il nuovo sistema operativo è compatibile con tutti i Mac sui quali gira già l’attuale macOS 10.12 Sierra. I Mac compatibili con il nuovo sistema dunque sono:

  • Tutti i MacBook fine 2009 e seguenti
  • Tutti gli iMac fine 2009 e seguenti
  • Tutti i MacBook Air dal 2010 in poi
  • Tutti MacBook Pro dal 2010 in poi
  • Tutti i Mac mini modello 2010 e seguenti
  • Tutti i Mac Pro modelli 2010 e seguenti

I Mac ufficialmente esclusi sono gli stessi sui quali non poteva essere installato macOS Sierra e quindi:

  • MacBook 2008
  • MacBook Pro 2007, 2008 ee 2009
  • MacBook Air 2008 e 2009 ;
  • Mac mini 2009
  • iMac 2007 e 2008
  • Mac Pro 2008 e 2009

 

Requisiti tecnici

Apple indica un quantitativo minimo di 2 GB di memoria RAM ma High Sierra funziona meglio su macchine con 4 GB. Il nostro consiglio – se la vostra macchina lo consente – è di portare la memoria RAM ad almeno 8 GB: ne trarrà beneficio il sistema e le varie applicazioni in generale.

Apple spiega che servono 14,3GB di spazio di archiviazione libero per poter effettuare l’update (una volta completato l’aggiornamento, macOS High Sierra richiede approssimativamente 1,5GB di spazio di archiviazione in più rispetto a macOS Sierra 10.12.6).  Assicuratevi dunque di avere abbastanza spazio libero prima di installare il nuovo sistema.

L’upgrade a macOS 10.13 High Sierra è gratuito. Da OS X 10.9 in poi (ottobre 2013) Apple ha reso disponibili gratuitamente le nuove versioni dei suoi sistemi operativi sul Mac App Store. Gli utenti possono effettuare gratuitamente l’aggiornamento a macOS 10.13 High Sierra  da OS X 10.8 Mountain Lion, OS X 10.9 Mavericks, OS X 10.10 Yosemite, OS X 10.11 El Capitan, macOS 10.12 Sierra. La versione definitiva di macOS High Sierra si scarica gratuitamente dal Mac App Store  (sono 4.80 GB). Il requisito minimo per passare al nuovo sistema è la presenza di OS X 10.8 o seguenti.